Black Friday e Cyber Monday: come prepararsi step by step.

È tempo di iniziare a pianificare la strategia di marketing per gli imminenti eventi, ormai diventati fenomeni cult dello shopping on-line, non solo all’estero, ma anche in Italia.

Il Black Friday e il Cyber Monday, fenomeni importati dagli Stati Uniti, rappresentano una straordinaria opportunità di vendite per i merchants e di acquisto per i consumers.

Sono i dati degli ultimi anni ad attestare l’enorme successo di queste ricorrenze che ormai si sono trasformate, in gergo, nella Black Week per acquisti scontati e saldi pre-natalizi. Il consumatore ha infatti l’opportunità, in queste giornate, di comprare prodotti a prezzi ridotti, di usufruire di particolari offerte, sconti, promozioni e saldi che sia i siti di ecommerce che i negozi off-line propongono.

Il trend registra un andamento più che positivo, confermando le previsioni e le aspettative di crescita e aumenti e di transazioni sia a livello globale che nazionale concentrati in questa settimana. Basti pensare che lo scorso anno in occasione del Black Friday si registrò una media di € 170k al spesi al minuto delle ore 13:00 sul network globale (fonte Awin). Sono senza dubbio numeri interessanti.

Abbigliamento, Salute & Bellezza, Elettronica e FMCG (beni di largo consumo), Viaggi sono le categorie merceologiche che registrano i maggior risultati.

Non a caso la forte adesione e partecipazione dei siti ecommerce a questi eventi annuali dimostra quanto pochi giorni siano una occasione imperdibile per aumentare le vendite e inserirsi con proposte e offerte irrinunciabili per i consumatori, per acquisire nuovi acquirenti e fidelizzare il proprio parco clienti.

Meglio quindi non trovarsi impreparati: cominciare sin d’ora a pianificare una strategia di mercato, relative scontistiche e campagne comunicative, assicurarsi gli strumenti opportuni e implementare le proprie risorse per non mancare il 29 Novembre 2019 e il 2 Dicembre 2019 e ottenere risultati e successi che questa opportunità offre.

Ti offriamo perciò alcuni step per focalizzare, definire e ottimizzare la tua strategia in modo da raggiungere gli obiettivi di vendita che ti poni.

1. Innanzitutto occorre tener presente che è in netto aumento l'acquisto on-line  tramite smartphone.
Questo dettaglio non è marginale poiché è importante non trascurare che se il tuo sito ecommerce non è responsive o non è ben visualizzabile da questi dispositivi si corre il rischio di perdersi una larga parte di utenza e di potenziali clienti.
E’ pertanto necessario assicurarsi che la visualizzazione e l’utilizzo del tuo store on-line risulti fruibile su tutti i dispositivi mobile, oltre che su tablet e desktop.

Consigliamo di rinnovare per l’evento la stessa home page del tuo negozio on-line con grafiche dedicate e accattivanti .
Se lo si ritiene opportuno è possibile, nel caso in cui le offerte siano riservate a solo una parte del tuo catalogo, di creare una sezione dedicata e relativa vetrina con i prodotti in offerta distinta dal resto delle vetrina.

2. Valutare quali sono i prodotti preferibili su cui applicare scontistiche e/o offerte. Sia considerando la domanda e sia ragionando sulle proprie marginalità, compito del merchant sarà quello di pianificare le azioni di marketing e la proposta di offerte appetibili e concorrenziali per il cliente. Parte degli acquisti che avvengono nella Black Week sono già orientati per il Natale, perciò è importante nella selezione delle offerte tener conto di questo elemento.

3. Dai dati emersi risulta che i codici sconto e i cashback rappresentano gli strumenti strategici più efficaci e recepiti positivamente dai consumatori: semplici da impostare per il merchant e di facile ed intuitivo utilizzo da parte del cliente.
I codici sconto possono avere differente durata e possono essere utilizzati una o più volte, in base alle impostazioni decise dal merchant. Il trend registrato indica un aumento di promozioni che iniziano già dal lunedì prima del Black Friday per concludersi il giorno dopo il Cyber Monday, perciò l’effettiva durata dell’offerta può allungarsi nell’arco temporale di una settimana.
L’effetto del cashback è quello di ottenere un ritorno sul proprio sito: un valore aggiunto in termini di fidelizzazione ed estendere gli acquisti oltre la settimana stessa.

Con Madcommerce è possibile generare codici sconto promozionali, applicarli a determinati segmenti di clienti e prodotti, personalizzarne l’entità e definirne l’utilizzo in termini di durata e frequenza.

4. Le campagne di marketing e comunicazione possono passare su più canali:
- La newsletter, il cui invio può essere molteplice e cadenzato per preparare e anticipare all’utente le imminenti occasioni d’acquisto, oppure unico dove si inserisce direttamente il codice promozionale e l’offerta stessa a lui dedicata o semplicemente informativa con l’invito a visitare il tuo negozio on-line dove sarà tua cura evidenziare in modo chiaro e immediato i prodotti e le offerte.

Madcommerce è dotata del modulo Newsletter gestibile e implementabile con le proprie grafiche e offerte in completa autonomia. Gli iscritti alla newsletter possono essere divisi per classi e categorie differenti in modo da poter riservare ed effettuare anche differenti scontistiche, se previste.

- I social: le tue pagine sui social devono anch’esse essere aggiornate in modo che il bacino di utenza di Facebook, Instagram, Twitter… e i tuoi followers possano essere informati e accedere direttamente dai social al tuo sito e alle tue offerte.
Inserzioni dedicate, banner etc. rendono più efficace la tua comunicazione.

Madcommerce è integrabile con i maggiori social network e ciò permette di ottimizzare l’interattività tra social e il tuo negozio on-line.

- Campagne a pagamento: Ads, inserzioni facebook, banner su forum e community etc. sono investimenti consigliati per un piano di comunicazione completa che miri a raggiungere nuove utenze e potenziali acquirenti.

5. Marketplace: se vendi i tuoi prodotti su uno o più marketplace non dimenticare di aggiornare i prezzi e le offerte anche qui. Se il tuo catalogo è sincronizzato e integrato ai marketplace occorrerà solo modificare le offerte su di esso per allineare i prezzi sui marketplace collegati, se intendi riservare le stesse scontistiche sui diversi canali.

Madcommerce è integrabile con i maggiori marketplace italiani e stranieri, Amazon, eBay e molti altri.